21/03/2018 - Ultimo verbale del consiglio pastorale (link)

Celebrazioni di Natale

Il giorno 24 alle ore 18,30 sarà celebrata la S. Messa
della
Vigilia di Natale.
La sera del 24 alle ore 23,30 ci sarà la Veglia in preparazione
alla S. Messa nella
Notte Santa che inizierà alle ore 24.
Le messe del
Giorno di Natale
avranno l’orario festivo.
(8-10-11.30-18.30)


Animazione Messa della Vigilia di Natale

24 dicembre ore 18,30
Vorremmo caratterizzare la Messa del 24 dicembre alle ore 18,30 con la presenza dei bimbi, anche i più piccoli, per aiutarli ad entrare nella liturgia del Natale.
Per questo invitiamo tutti i bambini che amano cantare e che vorrebbero animare la S. Messa di martedì 24 alle 18.30, a prepararsi. Vi aspettiamo dopo la novena di mercoledì 18 e di lunedì 23 intorno alle 17.30 in oratorio femminile.

RITIRO SPIRITUALE DI NATALE

DOMENICA 15 DICEMBRE

La nascita della luce nell’oscurità dell’umano
Domenica 15 dicembre 
Programma del pomeriggio di Ritiro Spirituale in preparazione al Natale:
Ore 15.30 Ritrovo in Chiesa e Meditazione tenuta da don Silvano alla quale seguirà un tempo di silenzio per la preghiera e la riflessione personale.
Contemporaneamente Tutti i bambini e i ragazzi faranno una riflessione guidati da don Ivan e dagli adolescenti, prepareranno la preghiera e poi giocheranno insieme.
Si possono portare anche i bimbi più piccoli, a cui sarà offerto uno speciale baby sitting
Ore 17.30 Preghiera in chiesa preparata e animata dai bambini.
Ore 18.00 Cioccolata calda per tutti in Oratorio femminile.
Al ritiro sono invitati tutti gli adulti della parrocchia, coloro che partecipano a un gruppo familiare, alla catechesi del giovedì e anche a chi desidera regalarsi un pomeriggio di meditazione prima del Natale.

Con il cardinale di Vienna Schönborn a “scuola di evangelizzazione”

Il cardinale Christoph Schonborn
Martedì 10 dicembre in Duomo
Invitato dal cardinale Scola, in Duomo l’Arcivescovo di Vienna incontrerà il clero in mattinata e i laici alla sera. A loro parlerà delle “vie incontro all’umano” percorse nella sua Diocesi.
In Duomo dalle 21 alle 22.45, il cardinale Schönborn incontrerà i laici degli organismi di partecipazione e i principali collaboratori dell’azione pastorale. Lo svolgimento della serata vedrà tre momenti: una breve presentazione della Diocesi di Vienna, un intermezzo musicale ed una intervista che, introdurrà e guiderà l’intervento del cardinale. In conclusione un momento di preghiera.

VENDITA BENEFICA A FAVORE DEL CENTRO DI ASCOLTO

23—24—25 NOVEMBRE
Per organizzare ed allestire al meglio la TRADIZIONALE VENDITA BENEFICA, invitiamo tutti coloro che desiderano contribuire attivamente, a portare  in Oratorio presso la “Sala delle Colonne”.
  ** l’oggettistica, gli alimenti non deperibili e le conserve,
Lunedì 18 novembre dalle ore 15.30 alle 18.30
*** Le torte - dolci o salate e  gli alimenti freschi 
Venerdì 22 novembre (nel pomeriggio)
Sabato 23 novembre  (tutta la giornata)
  Domenica 24 novembre (nella mattinata) 
Grazie di cuore!

Il Dio della Promessa

AVVENTO 2013
“Voglio avvicinarmi a vedere questo grande spettacolo”
(Esodo 3,3)
Quattro serate di preghiera e di meditazione
per introdurci al Mistero
dell’Incarnazione del Figlio di Dio
Programma delle serate
21 novembre 2013 – L’Emmanuele: il “Dio con noi” (Isaia 7,1-17)
28 novembre 2013 – Una storia nuova (Isaia 11,1-9)
5 dicembre 2013 – Il Buon Pastore (Geremia 23,1-7)
19 dicembre 2013 – Tu Betlemme… (Michea 5,1-4)

La parola di Dio ha squarciato il silenzio dell'universo, ha animato il deserto dell'esistenza, ha dato un senso e una meta ai nostri passi incerti.
Essa, che al culmine della sua rivelazione si è presentata con il volto amabile di Gesù di Nazareth, non è dunque un dono superfluo, ma il rimedio offerto dalla misericordia del Padre alla tristezza e alla paura che non potrebbero non provare e fiaccare l'uomo lasciato a se stesso nella vicissitudine enigmatica e penosa della vita. (C.M. Martini)
Gli Incontri si terranno in Chiesa alle ore 21,15
Scarica il volantino

Saluto di madre Emanuela per il 60° di fondazione della nostra Parrocchia

A nome di tutte le mie sorelle vorrei innanzitutto rivolgere un grazie e un saluto a Mons. Carlo Faccendini, che abbiamo la gioia di incontrare per la prima volta.
Sulle sue spalle pesa la sollecitudine per tutte le Chiese di Milano, quindi anche di questa nostra Chiesa, che è la prima costruita in Italia in onore di S. Teresa di Gesù Bambino.
A lui vogliamo assicurare la nostra vicinanza e la nostra preghiera.
E per salutare tutti i presenti … apro il Vangelo, e trovo che Gesù, in viaggio verso Gerusalemme, era solito sostare a Betania in casa di amici ….! E’ l’icona del nostro incontro di questa sera: prima di raggiungere la vostra Gerusalemme, la grande chiesa di s. Ildefonso vi siete fermati qui, intorno a Gesù, per un momento di comunione tra amici … Qualcuno forse ricorderà quanto Don Domenico aveva scritto: il Carmelo fu per noi Betlemme, Nazareth; Getsemani e Tabor: ma sarà sempre la nostra Betania.
E infatti siamo qui stasera a celebrare un’amicizia che dura da 60 anni …
Abbiamo sorriso quando nell’omelia della concelebrazione del 1°ottobre, don Antonio cercava qualcuno che nel 1953 avesse avuto almeno 30anni; sì, Don Antonio, c’ero, avevo 26 anni; ero la più piccola della mia Comunità, ed ora sono qui, memoria storica, a ricordare quel 7 ottobre 1953, quando la Priora Madre Giovanna, ci raccontò d’aver avuto la visita di un giovane Sacerdote sconosciuto (don Domenico, che allora era coadiutore alla Trinità), che chiedeva, a nome dell’Arcivescovo, di poter iniziare nella nostra Chiesa, la sua attività di Parroco senza parrocchia: pastore senza gregge e senza ovile! E lei, la Madre Giovanna, aveva subito detto “sì”, ma che cosa potevamo offrirgli? una chiesa spoglia, non ancora ultimata (la guerra aveva interrotto i lavori), che portava le gravi ferite, ancora aperte, dei bombardamenti (proprio in quei giorni si era aperta una voragine nel pavimento, che restava così agibile solo nella parte centrale della Chiesa), ma avevamo detto “SI”!
Mi sono commossa rileggendo il decreto di erezione della Parrocchia, in cui il futuro Beato Card. Schuster scriveva: “nella speranza che la Divina Provvidenza ci mandi i mezzi per la costruzione di una nuova Parrocchia, noi ora, fidando nella bontà delle RR. Madri del Carmelo, che prestano temporaneamente la Chiesa per le funzioni parrocchiali, e nella generosità degli abitanti che pensino al mantenimento del Parroco, abbiamo deciso di erigere una nuova cura d’anime ….”.
Quel “SI” della Madre veniva dal suo cuore, ma sapeva di poter contare sulla sua Comunità: e subito, il giorno stesso, iniziò un cammino a “due” che sarebbe durato per tre anni. Tutto venne messo in comune; la Chiesa, la Sacrestia esterna col nostro sacrestano sempre presente, la sacrestia dei paramenti e dei Vasi Sacri, con la collaborazione di una sorella sempre disponibile, l’intreccio degli orari, la pacifica convivenza dei due riti, l’alternarsi di matrimoni battesimi e funerali: per la Comunità fu un’apertura di orizzonti a 90 gradi, una scuola di libertà e condivisione, una vera chiamata missionaria: abbiamo capito nel vivo cosa vuol dire essere Chiesa.
Tre anni di Grazie sono passati: in cui s. Teresa di G. Bambino ha visto crescere la comunità Parrocchiale, l’ha accompagnata verso la nuova dimora per poi riaccoglierla ogni anno a rendere grazie insieme ai suoi pastori e ai suoi preti (i capofila don Domenico e don Enrico sono già lassù):
come stasera …“su questa Betania di anni, su questa veglia di festa, su questo pezzo di Chiesa, e su tutto il campo che è il mondo lascia cadere, piccola Teresa quelle rose che hai largamente promesse
Madre Emanuela della Madre di Dio, Priora

Lettera di inizio anno del Gruppo Ministri

“Beato chi è integro nella sua via
E cammina nella legge del Signore.
Beato chi custodisce i sui insegnamenti
E lo cerca con tutto il cuore” (Salmo 119)
Ciao ragazzi,
siamo pronti per ricominciare con il servizio all’Altare. Sarà un anno ricco di impegni e di celebrazioni, quindi vi ricordo subito l’importanza del rispetto dei turni, delle prove e delle riunioni. Ricordatevi sempre di avvertirmi per l’eventuale sostituzione o assenza.
Vi raccomando la puntualità, venite sempre almeno 10 minuti prima della funzione in modo da potervi preparare adeguatamente al servizio.
Vista la bella esperienza di questi anni, accompagneremo ancora i Ministri Straordinari dell’Eucarestia nel loro ministero.
Di seguito trovate gli appuntamenti principali dell’annata.
  • SABATO 12 ottobre, ore 17,00 18.00 – riunione ministri di inizio anno, parleremo dei turni e organizzeremo la s.Messa del sabato sera e delle ore 10,00 a conclusione delle giornate Eucaristiche. Ci fermeremo quindi in Chiesa per l’adorazione Eucaristica sino alle 20,00 e concluderemo con una pizzata insieme. L’invito è rivolto anche ai futuri ministri.
  • SABATO 19 ottobre, ore 15,30 – ritiro per i futuri ministri, per i loro genitori e per i ministri che faranno da ‘padrini’ e ‘madrine’
  • DOMENICA 20 ottobre, ore 10,00 – vestizione nuovi ministri – ritrovo ore 9,30, partecipiamo numerosi. Seguirà un rinfresco al quale siete invirtati a collaborare portando cibi e bevande.
  • DOMENICA 17 novembre – inizio Avvento – comincerà la celebrazione dei Vesperi per i quali stabiliremo i turni di servizio.
  • NATALE – il 23 dicembre alle 16,00 faremo le prove delle s.Messe della viglia (ore 18,30 e 24,00)
  • SABATO 18 gennaio – ore 15,00 – incontro ministri
  • DOMENICA 23 febbraio – ore 15,30 – SS.Cresime
  • DOMENICA 9 marzo – inizio Quaresima - comincerà la celebrazione dei Vesperi per i quali stabiliremo i turni di servizio.
  • SABATO 15 marzo – ore 15,30 – incontro ministri
  • SABATO 12 aprile – ore 15,30 – prove per la Domenica delle Palme – in questa occasione decideremo quando ritrovarci per le prove del Triduo Pasquale
  • VENERDI’ 6 giugno – concluderemo l’annata con la s.Messa delle ore 18,00 a cui seguirà una pizzata insieme.
Buon lavoro a tutti!
Antonella

TUTTE LE INFORMAZIONI SUL GRUPPO MINISTRI
SONO AL LINK: ministrisantildefonso.blogspot.it

GIORNATE EUCARISTICHE

Giovedì 10 – Domenica 13 ottobre 2013
L’inizio dell’anno pastorale coincide con il 60° Anniversario della Fondazione della parrocchia che celebreremo Giovedì sera alle 20,45 partendo dal monastero per arrivare processionalmente alla Chiesa dove celebreremo la S. Messa.
L’Adorazione Eucaristica sarà nelle giornate di Venerdì e Sabato secondo questo programma:
Venerdì 11 ottobre
Ore 7,30 – 8,45: esposizione dell’Eucaristia e adorazione silenziosa
Ore 9,00 S. Messa e adorazione silenziosa fino alle ore 12
Ore 15,30: esposizione dell’Eucaristia e adorazione fino alla S. Messa delle ore 18
Ore 18,30 – 21,30: esposizione dell’Eucaristia e adorazione silenziosa
Sabato 12 ottobre
Ore 7,30 – 8,45: esposizione dell’Eucaristia e adorazione silenziosa
Ore 9,00 S. Messa e adorazione fino alle ore 12
Ore 15,30: esposizione dell’Eucaristia e adorazione fino alla S. Messa delle ore 18,30
Ore 19,15 – 21,30: esposizione dell’Eucaristia e adorazione silenziosa
Domenica 13 ottobre
Ore 10: S. Messa a conclusione delle giornate con benedizione Eucaristica

Durante i nostri momenti di preghiera silenziosa davanti all’Eucaristia, quest’anno vogliamo riscoprire la gioia e l’impegno di essere una Comunità in Missione.
Seguendo lo stile evangelico che il nostro Arcivescovo ci ha comunicato nella Lettera pastorale, chiediamo a Gesù di poter percorrere con Lui i cammini di ogni nostro fratello, affinché gli uomini di oggi possano fare esperienza dell’Amore misericordioso di Dio nostro Padre.
Proponiamo anche ai diversi gruppi parrocchiali di organizzare in questi giorni un momento per ritrovarsi insieme all’Adorazione.
Durante le Giornate Eucaristiche, il pomeriggio e la sera, sarà possibile accostarsi al sacramento della Riconciliazione.

60° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DELLA PARROCCHIA

GIOVEDI’ 10 OTTOBRE
Nel mese di ottobre del 1953, il giorno cinque, l’allora cardinale Arcivescovo Alfredo Ildefonso Schuster, decretava la fondazione di una nuova parrocchia in questo territorio della città di Milano, ponendola sotto la protezione di Maria Ausiliatrice. Fu poi il suo successore, l’Arcivescovo Montini, il 2 febbraio 1956 a cambiare definitivamente il titolo della parrocchia in “Sant’Ildefonso”.


Per ricordare gli inizi della nostra storia e ritrovare un forte slancio missionario, celebreremo questo sessantesimo anniversario la sera di giovedì 10 ottobre alle ore 20,45 con una Solenne Celebrazione a partire dalla Chiesa del Monastero. Inizieremo con un momento di preghiera con le Monache, per poi proseguire processionalmente verso la Chiesa parrocchiale dove celebreremo l’Eucaristia. Saranno con noi i preti nativi di S. Ildefonso e quelli che qui hanno svolto il loro ministero pastorale; presiederà la celebrazione Mons. Carlo Faccendini vicario della città di Milano.
In questa serata daremo la benedizione al ‘Crocifisso restaurato’ e posto in cima alla facciata della nostra Chiesa.


Siamo tutti invitati dai nonni ai ragazzi, gli uni per dare testimonianza di un cammino fatto e gli altri per raccoglierne il ‘testimone’.

Pellegrinaggio Parrocchiale

Sabato 8 Giugno 2013
La Parrocchia, con don Antonio, organizza una giornata insieme
a Sotto il Monte “Sui passi del Beato Giovanni XXIII”
nel 50° Anniversario del Concilio Vaticano II
La quota di partecipazione è di 38 euro e comprende:
  • trasferimento in pullman
  • pranzo al ristorante “don Lisander”
  • visite alla casa natale e ai luoghi cari al Pontefice.
Celebreremo la S. Messa nella Chiesa di S. Maria, dove Papa Giovanni ricevette il Battesimo e nel pomeriggio ci recheremo, pregando il Rosario, al Santuario della “Caneve”.
La partenza ore 8,30 dalla piazza della chiesa
Rientro previsto per le ore 18,00

Le iscrizioni si ricevono entro il 5 giugno in Ufficio Parrocchiale

FESTA DI MARIA AUSILIATRICE

Venerdì 24 maggio
A Maria che fu la prima “madre”della nostra parrocchia
affidiamo i nostri bimbi e i nostri ammalati.

alle ore 17 benedizione dei bambini
alle ore 18 S. Messa per tutti gli ammalati
con la celebrazione del Sacramento dell’Unzione degli Infermi.

Noi abbiamo l'orologio ... loro il tempo

Parrocchia S. Ildefonso
Ciclo di incontri per genitori 
sulle problematiche legate all’adolescenza
ADOLESCENTI: ISTRUZIONI PER L’USO
Terza serata
"Noi abbiamo l'orologio ... loro il tempo"
Giovedì 9 MAGGIO 2013
ore 21.15 in Sala Orizzonte
Relatore: 
Don Domenico Storri
Coadiutore di San Pietro in Sala
Psicologo e psicoterapeuta
 
Sono invitati genitori, educatori, insegnanti, allenatori e tutti coloro che sono interessati alle tematiche proposte

ORATORIO ESTIVO 2013

LE PARROCCHIE S.ILDEFONSO E CORPUS DOMINI
Da Lunedì 10 giugno a Venerdì 28 giugno
Presentano l'Oratorio Estivo 2013

Iscrizioni nel saloncino dell’oratorio femminile

Mercoledì 15 Maggio: 17,00 – 19,00
Giovedì 16 Maggio: 17,00 – 19,00
Venerdì 17 Maggio: 17,00 – 19,00
Domenica 19 Maggio: 11,00 – 12,30



Non si accetteranno iscrizioni
al di fuori dei giorni e degli orari sopraindicati
.
Per motivi legali  è INDISPENSABILE la presenza di un genitore (tutore legale) all’atto dell’iscrizione.



ECCO LA SPIEGAZIONE DEL TEMA:
NELLA PAGINA ESPERIENZE ESTATE 2013  PUOI TROVARE TUTTE LE INFORMAZIONI SULLE ESPERIENZE CHE VIVREMO QUEST'ESTATE CON L'ORATORIO e le modalità d'iscrizione.

Santo Rosario in Duomo

Il nostro Arcivescovo il Cardinale Angelo Scola ci invita a partecipare alla preghiera a Maria in Duomo,
venerdì 10 maggio alle ore 21,00.

Il Duomo sarà aperto a tutti a partire dalle ore 20,15.
Clicca sull'immagine per ingrandirla

INVITO A TEATRO

LA COMPAGNIA DEI RAGAZZI DI III MEDIA E I-II SUPERIORE DELL'ORATORIO
PRESENTA

Lettera di don Renato Rondolini

La scorsa settimana abbiamo inviato a don Renato Rondolini le offerte (1.960 euro) che abbiamo ricevuto in questi mesi, soprattutto durante la Quaresima, ecco la sua risposta.
Carissimo Don Antonio
Un caro saluto a Lei e a tutta la mia cara parrocchia.
Ci é arrivato un grande aiuto economico frutto dei sacrifici quaresimali della comunità parrocchiale. Tante, tantissime grazie da parte di tutti noi.
Questo aiuto ci permetterà di superare, anche quest'anno, il periodo più carico di spese che é appunto adesso, quando bisogna mettere o rinnovare l'ammissione dei ragazzi al prossimo anno scolastico. Per una scuola ironicamente chiamata "scuola gratuita per tutti". Continueremo anche ad aiutare le numerose ragazze madri che sono rimaste sole e che adesso sono diventate il problema sociale più urgente qui nel Chiapas.
E ancora Buona Pasqua a tutti, in preparazione di una bella Pentecoste.
Qui, oltre al papa nuovo, abbiamo anche il vescovo nuovo. Un uomo di Dio che é nato e cresciuto fra pescatori ed é stato dieci anni in Africa. Speriamo che ce lo lascino per un po', dato che negli ultimi quindici anni abbiamo cambiato ben tre vescovi!
Tanti saluti e di nuovo tante, tantissime grazie!! E un ricordo nella preghiera.
Renato Rondolini

Tossico - Dipendenza e Dipendenza - Tossica

Parrocchia S. Ildefonso
Ciclo di incontri per genitori 
sulle problematiche legate all’adolescenza
ADOLESCENTI: ISTRUZIONI PER L’USO
Seconda serata
"Tossico - Dipendenza
e Dipendenza - Tossica"
Giovedì 18 aprile 2013
ore 21.15 in Sala delle “Colonne”
Oratorio maschile
Relatore: 
Don Domenico Storri
Coadiutore di San Pietro in Sala
Psicologo e psicoterapeuta
 
Sono invitati genitori, educatori, insegnanti, allenatori e tutti coloro che sono interessati alle tematiche proposte

Seguirà il 9 maggio:
“noi abbiamo l’orologio ... loro il tempo”

Inserto di InformIdea

Per Pasqua è stato distribuito con InformIdea un inserto in cui c'erano alcuni interessanti articoli e il Fraternamente di don Antonio.
Consigliamo a tutti di leggerlo!!!
Clicca qui per scaricare l'inserto di InformIdea.
Clicca qui per leggere il Fraternamente di don Antonio.

Pellegrinaggio a BANNEUX


30 Maggio - 3 Giugno
Statua e sorgente della Vergine dei Poveri a Banneux
Nell’80° delle apparizioni di Maria a Banneux, proponiamo un pellegrinaggio con l’OFTAL al santuario della “Madonna dei poveri”.

  • Banneux Notre-Dame è un piccolo borgo belga situato sulle Ardenne, a poco più di venti chilometri da Liegi. All'epoca delle presunte apparizioni Banneux aveva solo 325 abitanti, tra i quali, nella frazione chiamata "La Fange" (Il Fango), abitava la famiglia Beco, composta da Julien Beco, dalla moglie Louise Wégimont e dai loro undici figli. Mariette Beco era la primogenita, nata il 25 marzo 1921.
  • Il 15 gennaio 1933, domenica, mentre è in casa ad attendere il fratellino Julien, verso le 19 avrebbe visto dalla finestra, nel giardino, una figura femminile luminosa, vestita di bianco, con le mani giunte; Mariette prende il rosario e comincia a recitarlo, quando la "Bella Signora", racconta, la invita ad andare da lei. Ma la madre, spaventata, glielo impedisce: quando la piccola torna alla finestra, la "Signora" è scomparsa.
  • Il 19 gennaio la "Signora" si sarebbe presentata come la "Vergine dei Poveri", indicando che la sorgente è "per tutte le nazioni...per i malati".
Le iscrizioni si ricevono in Ufficio parrocchiale entro la fine del mese di aprile, il costo del viaggio aereo e del soggiorno è di 460 €.

Pasqua 2013

Giovedì Santo 28 Marzo
ore 9 - Celebrazione delle lodi
ore 18 - Rito della lavanda dei piedi
ore 21 - Celebrazione della Cena del Signore
Seguirà l’Adorazione notturna
Venerdì Santo 29 Marzo
ore 9 - Celebrazione delle lodi
ore 15 - Via Crucis (preparata dai ragazzi di II e III media)
ore 21 - Celebrazione della morte del Signore
Sabato Santo 30 Marzo
Ore 9 - Celebrazione della lodi
ore 21 - Veglia pasquale: liturgia della Luce, della Parola, dell’Acqua con celebrazione Battesimale e dell’Eucaristia
Domenica di Pasqua 31 Marzo
SS. Messe secondo l’orario festivo:
ore 8 – 10 – 11,30 - 18,30.

Lunedì di Pasqua 1 Aprile
SS. Messe secondo l’orario feriale: ore 9 – 18.
Durante la SETTIMANA SANTA
La Chiesa rimarrà aperta per tutta la giornata, per dare la possibilità a ciascuno di trovare un "momento propizio" per la preghiera personale e silenziosa
CONFESSIONI
Da Lunedì a Giovedì  ore 16 - 19
Venerdì e Sabato ore 8 - 12 / 16 - 19

Dalle persone ammalate i sacerdoti passeranno, previo accordo telefonico, prima o dopo la Pasqua.


Ritiro Parrocchiale di Pasqua

Domenica 7 aprile
“Testimoni della Pasqua. Con stupore, fortezza e gioia grande”
M. I. Rupnik
Meditazione sul mistero della risurrezione.
Ore 15.30 Meditazione in chiesa tenuta da don Silvano – seguita dal silenzio
Contemporaneamente Tutti i bambini e ragazzi si ritroveranno in Oratorio maschile nella sala delle ‘Colonne’ per passare anche loro insieme il pomeriggio e preparare la preghiera guidati da don Ivan. 

Si possono portare anche i bimbi più piccoli, a cui sarà offerto uno speciale baby sitting

Ore 17.30  Preghiera in chiesa preparata e animata dai bambini.
Al ritiro sono invitati tutti gli adulti della parrocchia, coloro che partecipano a un gruppo famigliare, agli incontri del giovedì e anche a chi desidera regalarsi un pomeriggio di silenzio per approfondire il dono ricevuto nella Pasqua …

BENVENUTO PAPA FRANCESCO

 Siamo grati a Dio Padre per il dono di questo Pastore Grande di tutta la Chiesa e di ogni uomo e donna di buona volontà.  Lo accompagniamo con la nostra preghiera e con il nostro affetto.

Carità in Quaresima

CARITAS PARROCCHIALE - (recapito telefonico 34.0019242)
Durante questo periodo di Quaresima siamo tutti invitati a vivere in modo più pieno la carità verso il prossimo.
Iniziativa quaresimale per ragazzi
Adotta un clochard
Vogliamo riprendere l'iniziativa “Adotta un clochard”, che abbiamo già avviato in passato per raccogliere generi di prima necessità che serviranno per dare da mangiare a chi fa fatica a trovare il cibo per nutrirsi.
In particolare desideriamo raccogliere :
- Zucchero, caffè e biscotti per il nostro Centro di Ascolto
- Pasta, olio e tonno che i volontari dei Fratelli di San Francesco portano ogni sera come pasto caldo a chi vive in strada o alla mensa di Via Saponaro
Sono inoltre gradite le colombe pasquali che opportunamente tagliate a fette vengono condivise con i poveri di strada.
Il materiale per il Cento di Ascolto parrocchiale può essere depositato nella cesta a fianco del battistero in chiesa Il materiale per i volontari dei Fratelli di San Francesco sarà raccolto dopo Pasqua, con modalità che vi comunicheremo in seguito.

Iniziativa quaresimale per adulti
Adotta una famiglia
Sollecitiamo la partecipazione anche in forma “una tantum” al “FONDO FAMIGLIE e LAVORO” , istituito da più di un anno presso la nostra Parrocchia. Le donazioni con bonifico bancario presso :
 PARROCCHIA S. ILDEFONSO
BANCA COMMERCIO INDUSTRIA  –  Via E. BIONDI, 1 – 20154 Milano
IBAN: IT41E0504801682000000007099
con causale  :“ FONDO FAMIGLIE”

Infine per non dimenticare i ragazzi di strada seguiti da
Don Renato RONDOLINI  in CHAPAS,
nel sud del MESSICO, sono disponibili in chiesa le buste dedicate.

Perché donare ?
- perché Tutti siamo chiamati a cooperare 
- per dare senso al nostro presente 
- per imparare ad essere sobri 
- perché la sobrietà diventi solidarietà 
- perché la solidarietà sia completa 
Grazie

Quaresima 2013

Credo, aiuta la mia fragile Fede!
Comincia il tempo forte della 
Quaresima in parrocchia
Tutte le informazioni e gli appuntamenti

Nel blog dell'oratorio tutte le informazioni sulla 

Visita Culturale

Mostra a Palazzo Reale
Partenza davanti alla Chiesa alle ore 13,45 
oppure ritrovo alle 14,30 davanti a Palazzo Reale.  Mercoledì 6 Marzo la Parrocchia, con don Antonio, organizza una visita
a Palazzo Reale per la mostra che celebra l’anniversario
dell’emanazione dell’Editto di Costantino nel 313 d.C.
La quota di partecipazione è di 17 euro (oltre 65 anni:15 euro)
e comprende: audio-guida individuale.
Le iscrizioni si ricevono entro il 24 febbraio in Ufficio Parrocchiale.

IN DUOMO LA VIA CRUCIS CON L’ARCIVESCOVO


Catechesi adulti - quarto incontro

Domenica 3 marzo 2013
ore 11 al Cinema Orizzonte
“Ascolta Israele!” (Deuteronomio 6,4)
Quarto incontro di catechesi, tenuto da laici, per genitori ed adulti che desiderano crescere nella loro fede.
Si inizia con un momento di riflessione proposto da un catechista della nostra parrocchia per proseguire con il lavoro a gruppi.

ADOLESCENTI: ISTRUZIONI PER L’USO

Ciclo di incontri per genitori sulle problematiche legate all’adolescenza
 
Prima serata

 
“affetti, amicizie, emozioni”

 
Giovedì 31 gennaio 2013
ore 21.15 in Sala Orizzonte

 
Relatore: Don Domenico Storri
Coadiutore di San Pietro in Sala
Psicologo e psicoterapeuta

Sono invitati genitori, educatori, insegnanti, allenatori e tutti coloro che sono interessati alle tematiche proposte
 Seguiranno incontri su:
“Tossico-dipendenza e dipendenza-tossica”
“Noi abbiamo l’orologio ... loro il tempo” 

Settimana della Comunità

20 - 27 GENNAIO 2013

Festa Patronale di S. Ildefonso e Festa della S. Famiglia

Anche quest’anno vorremmo che la celebrazione della  Festa Patronale, domenica 20 gennaio e la  Festa della Famiglia domenica 27, fossero l’occasione per riunire la Comunità attorno a momenti di festa, di riflessione e di preghiera per riscoprire la gioia di appartenere alla grande famiglia della Parrocchia di S. Ildefonso.

***********************

Domenica 20 gennaio: Messa, pranzo e…quattro chiacchiere insieme
Il momento centrale della Festa Patronale sarà la concelebrazione della S. Messa con tutta la Comunità che celebreremo alle ore 10,30, sospendendo la S. Messa delle 10 e quella delle 11,30.
A questo momento liturgico importante e significativo seguirà alle ore 12,30 il pranzo comunitario in Oratorio maschile… risotto con salsiccia offerto dalla Parrocchia, il resto si condivide.
Nel pomeriggio ci fermeremo per “rivedere” i momenti  più salienti  della vita della nostra comunità vissuti insieme lo scorso anno. Il tutto si concluderà con un momento di preghiera.
*****************
incontri di riflessione:
Giovedì 17 alle ore 21,15 serata di meditazione a partire dalla lettera pastorale del card. Carlo Maria    Martini: “Partenza da Emmaus”;
Giovedì 24, alle ore 21,15 vivremo un momento di ‘Preghiera Ecumenica’ ;
Giovedì 31 alle ore 21,15, in salone del cinema “Orizzonte” incontro con don Domenico Storri - prete milanese e psicologo - sul tema dell’Adolescenza.

***********************

Domenica 27 gennaio: Festa della S. Famiglia e conclusione della Settimana della Comunità festeggeremo gli Anniversari di Matrimonio. Tutte le coppie che nell’anno 2013 celebreranno un quinquennio di matrimonio (5-10-15...50) sono invitate a partecipare. Aspettiamo anche le coppie che ricordano il 1° anno di matrimonio e quelle che festeggiano un anniversario superiore al 50°; le iscrizioni si raccolgono in ufficio parrocchiale entro giovedì 24 gennaio.

Le coppie festeggiate sono invitate a trovarsi in chiesa alle ore 11,15 nei banchi loro riservati per la S. Messa. Durante la celebrazione, dopo il momento della comunione, le coppie rinnoveranno le loro promesse matrimoniali.

Al termine della  S. Messa ci si ritroverà per un saluto e per il rinfresco.

Il sabato 26 pomeriggio dalle ore 17 sarà presente in chiesa un sacerdote per coloro che desiderassero accostarsi al Sacramento della Riconciliazione.